Le iscrizioni sono chiuse

Lascia i tuoi dati per ricevere una mail quando le iscrizioni saranno aperte cliccando qui

"Incasso tanto, ma resta poco. Come mai?"

MANAGEMENT PER STUDI DENTISTICI

Lo Studio non va come vorresti? E’ solo una questione di metodo

L’organizzazione dello Studio Dentistico presenta le stesse difficoltà di una struttura sanitaria complessa o di una azienda di grandi dimensioni: dipendenti, fornitori, sicurezza, prestazioni, archivi, magazzino, manutenzioni, e molto altro ancora.

Tutto questo è fonte di stress e di disagio per il Dentista che si trova a dover gestire problemi di cui non avrebbe mai voluto occuparsi e per i quali, molto spesso, non ha neppure una formazione specifica.  

Nella maggior parte dei casi il dentista è uno che … avrebbe solo voluto fare il dentista.  

Inoltre, l’organizzazione dello Studio Dentistico è anche fonte di frustrazione per il personale di studio che spesso ne percepisce la complessità come un problema senza soluzioni pratiche e attuabili.  

Eppure la soluzione esiste, è semplice ed è applicabile in qualsiasi contesto: sia che si tratti di uno studio con una sola poltrona, o di una clinica odontoiatrica.  

Vediamo insieme di cosa si tratta.

Non ancora fissato
Corso in aula

Solo 20 posti
disponibili

Aggiornato
ad ogni edizione

Prima di iniziare...

Forse non mi conosci e, a questo proposito, penso sia utile presentarci…

Io sono il Dott. Gabriele Vassura e, insieme al Dott. Pietro Paolo Mastinu, da diversi anni portiamo avanti un progetto di comunicazione costante e aggiornata sui temi extraclinici della nostra professione. 

Io, come te, ho affrontato le paure e il disagio di gestire un’attività odontoiatrica

Nel momento stesso in cui abbiamo iniziato a praticare ci siamo resi conto di quanto fosse più complicato avere uno Studio. Gestire il lato economico, finanziario, fiscale dell’attività, oppure organizzare per processi tutti i flussi di lavoro; sono tutte competenze che non ci sono state fornite sui banchi della facoltà.  

Quando ho compreso questa mancanza ho iniziato a studiare di nuovo, a formarmi per diventare un imprenditore che gestisce uno studio come una impresa del sapere

Tutto quello che ho imparato è qui: migliaia di ore di formazione personale condensate e applicate su misura per il settore odontoiatrico.  

Sono un Dentista, proprio come te...

E con il corso di Management per Studi Dentistici voglio darti l’opportunità di:  

  • Prendere il controllo Manageriale del tuo Studio
  •   Ottimizzare i tempi e l’efficienza della tua clinica 
  •   Creare un sistema che sia solido ed efficace anche senza la tua presenza continua
  •   Prendere consapevolezza dell’andamento del tuo Studio

 Lo Studio non va come vorresti? E’ solo una semplice questione di metodo. 

Non facciamoci illusioni. Non sto dicendo che il problema è semplice: tutt’altro, il problema è anzi complesso. Intendo dire che può esistere una soluzione semplice ad un problema complesso se il metodo è quello corretto.

Valutiamo in primo luogo la complessità...  

Lo Studio Dentistico può essere visto come un insieme intricato di attività, ciascuna dei quali si incrocia con tutte le altre in forme e tempi variabili, spesso imprevedibili.  

 Sulla base di quanto appena detto: senza una buona organizzazione il risultato manageriale risulta essere non solo complesso, ma richiede anche uno sforzo considerevole da parte di tutto lo staff con conseguenti disagi.

L'importante è sapere che...

La gestione dello studio può essere scomposta prima in macroaree e poi in processi. Ogni processo può essere definito da un numero finito di attività e relativi protocolli, riducendo la discrezionalità operativa ed aumentando l’efficienza del sistema

E' quindi una questione di metodo, prima ancora che di merito.

Cosa pensano i tuoi colleghi del corso?

Il 1° passo verso una buona organizzazione: protocolli

Il primo passo verso la soluzione della complessità è quello di disarticolare e frammentare l’organizzazione generale dello studio nelle singole attività che la compongono e quindi individuare unità base semplici e facilmente comprensibili. Si tratta di un processo di scomposizione.

La riduzione di un problema complesso in singole unità semplici ha molti vantaggi: permette di focalizzarsi meglio sui problemi e soprattutto pone tutti i componenti dello staff di studio sul medesimo piano, livellando di colpo titoli, competenze, abilità e capacità differenti

Durante il Corso daremo un senso compiuto, funzionale e pratico a quanto appena descritto.

Il 2° passo verso una buona organizzazione: processi

Le attività ed i relativi protocolli costituiscono le unità base dell’organizzazione dello studio, così come i mattoni costituiscono le unità base di un edificio. Una volta che queste sono ben identificate e descritte si può procedere al passo successivo.

Le unità base, infatti, devono essere assemblate tra loro in unità funzionali leggermente più complicate che comunemente vengono definite processi. Un processo è un insieme di attività correlate, omogenee ed interagenti finalizzate al raggiungimento di un risultato comune.

Durante il Corso daremo un senso compiuto, funzionale e pratico a quanto appena descritto.

Il 3° passo verso una buona organizzazione: condivisione

Indipendentemente da chi scriverà protocolli e procedure e da quanto tempo ci metterà per farlo, c’è un terzo passaggio indispensabile verso una buona organizzazione dello studio dentistico.

Ogni singolo documento deve essere condiviso all’interno dello studio e discusso. Le prime modifiche avverranno immediatamente dopo la sua presentazione ed è giusto che sia così. Per altre ci vorrà del tempo.

Molte critiche infatti non sono altro che un tentativo del sistema interno di difendersi e di mantenere lo status quo. Le resistenze di parte dello staff sono normali.

Ma, nella maggior parte dei casi, le critiche dello staff sono giustificate e guidano in modo intelligente il titolare di studio verso una organizzazione sempre più funzionale e personalizzata. Queste critiche sono preziose e non solo devono essere accolte ma devono anche essere incoraggiate.

Durante il Corso daremo un senso compiuto, funzionale e pratico a quanto appena descritto.

Il 4° passo verso una buona organizzazione: controllo

Il passaggio finale è rappresentato dalla applicazione delle regole che il gruppo si è dato mediante l’adozione dei documenti di protocolli e procedure. L’applicazione delle regole (e delle eventuali eccezione) è trasversale e continua: infatti riguarda tutti, in qualsiasi momento.  

Il richiamo occasionale alle regole fondamentali dello studio non ha uno scopo sanzionatorio, ma formativo. La gestione degli errori non si focalizza sulle persone ma sui problemi.

Solo in rari casi e gravi, l’organizzazione per protocolli e procedure può essere lo strumento adatto ad individuare correttamente le responsabilità e gli eventuali anelli deboli della catena produttiva, in un percorso di lavoro del tutto simile al Ciclo di Deming.

Questo è solo uno dei tanti temi che tratteremo al corso di Management per Studi Dentistici.

Esperienza ed Opportunità

Se sei un Dentista e sei arrivato a leggere fin qui, ti dico perchè non dovresti mancare al prossimo appuntamento del corso di Management per Studi Dentistici.

Qui si parla di due cose fondamentali: esperienza ed opportunità.  

Perché “esperienza“? Sono esattamente 30 anni che svolgo la professione odontoiatrica e da sempre, in parallelo, mi interesso di questioni economiche e gestionali legate alla professione. In questi anni ho semplicemente raccolto tutto quello che c’era da sapere su quella disciplina di confine tra odontoiatria clinica ed extraclinica.  

Le mie idee originali sono molto poche perché quasi tutto era già scritto nei libri o sulle gazzette ufficiali. Ho dovuto solo adattare una massa enorme di materiale e renderlo comprensibile al nostro mondo, con un linguaggio poco tecnico e semplice.  

Ecco perché “opportunità“. Tu hai l’opportunità di risparmiarti anni di fatica e di portare a casa solo la cassetta degli attrezzi che ho creato per te. Tutto è riassunto in questo corso e sarò io, un medico dentista, a parlare la tua stessa lingua mentre ti spiego i fondamentali economici dello studio dentistico ed il controllo di gestione.  

Io ho vissuto le tue stesse paure e ho sentito il peso delle stesse responsabilità che senti tu: non troverai mai un’altra opportunità come questa. 

Il programma del corso di Management per Studi Dentistici

  • Introduzione alla Organizzazione per processi
  • La mappatura dei processi
  • La gestione economica dell’agenda
  • I processi di approvvigionamento
  • La gestione economica del paziente
  • Il controllo di gestione ed il Ciclo di Deming
  • La gestione dei dati ed il reporting
  • La gestione economica degli investimenti
  • La gestione delle componenti negative
  • La gestione economica del personale

I Relatori del Corso

Dott. Gabriele Vassura

✅ Medico chirurgo – Odontoiatra
✅ Specialista in Ortopedia e Traumatologia
✅ Specialista in Ortognatodonzia
✅ Socio Fondatore, Direttore Sanitario e Amministratore Delegato di Dental Care srl
✅ Esperto in Organizzazione di sistemi sanitari privati, Proprietario del Blog DentistaManager.it e Ideatore del Master Dentista Manager

Dr. Pietro Paolo Mastinu  

✅ Laureato con lode in Economia e Commercio  
✅ Perfezionato in discipline bancarie e finanziarie  
✅ Consulente e formatore del settore sanitario che esercita la sua professione sia in proprio che attraverso collaborazioni con aziende terze
✅ Amministratore e Moderatore del Gruppo FB Dentista Manager

Lascia i tuoi dati per ricevere una mail quando apriranno le iscrizioni