Manuale di viaggio verso la nuova dimensione professionale del Dentista

LIBRO SRL ODONTOIATRICA

Perché scrivere un libro sulla Srl odontoiatrica?

Questo libro, nel panorama bibliografico, non esisteva ancora, perlomeno nella formulazione e nella completezza richieste per essere utili ai professionisti che tutti i giorni lavorano a contatto con il paziente. 

Il motivo per cui non esiste ancora è che le conoscenze utili a redigere una completa panoramica su questa tematica specifica non sono solo quelle del Diritto Commerciale, ma anche quelle del Diritto Sanitario e Tributario, della Medicina Legale, dell’Odontoiatria in genere, dell’Economia d’Azienda, della Finanza aziendale, della gestione di uno studio odontoiatrico e, soprattutto, della esperienza sul campo.

Ci riferiamo sia alla esperienza diretta acquisita nella gestione di strutture sanitarie complesse sia della esperienza indiretta acquisita nella consulenza a centinaia di odontoiatri e medici di tutto il territorio nazionale: controllo di gestione, organizzazione, trasformazioni societarie, e molto altro ancora.

A fondo pagina trovi l'indice completo del libro

+500 copie
vendute in un mese

736 pagine
senza fotografie

L'unico testo
sulle Srl Odontoiatriche

Perchè un dentista dovrebbe leggerlo?

E’ un manuale di sopravvivenza che parla di leggi e di normative in genere, di opportunità e vantaggi da cogliere, di giubbotti antiproiettile da indossare, di valore da costruire nel tempo per sé e per i propri cari. 

Oggi si tratta di decidere se farsi ammazzare in uno dei mercati più difficili e contesi del pianeta (quello della sanità in genere), oppure attrezzarsi per resistere (non diciamo avere successo e “spaccare”), ma almeno sopravvivere con dignità e sicurezza.

La nostra arena competitiva è così agguerrita e spietata che i modelli tradizionali di gestione dello studio non sono più competitivi. Il dentista è come un brontosauro che rischia l’estinzione per lasciare il posto a soggetti meno “belli” ma più “adatti”, meno “etici” ma più “forti”, meno “efficaci” ma più “efficienti”. 

Il contesto in cui viviamo ha creato le condizioni ideali per la nostra estinzione: pazienti, tribunali (sia giudici che avvocati), il legislatore, il fisco, i fornitori, le banche, i nuovi entranti, i servizi sostitutivi, l’opinione pubblica. Tutti questi elementi di contesto ci stanno espellendo dal nostro legittimo mercato come dei calcoli salivari dal dotto di Stenone.

Rischiamo di diventare corpi estranei nello stesso ambiente che ci ha generato. 

Ma il dentista (ed il medico) hanno tutte le qualità umane e professionali necessarie a fare di loro i player migliori in questo campo di gioco, gli mancano solo le giuste strategie di gioco e armi migliori.

A questo serve il libro: 

– per legittima difesa e protezione di un mercato che non deve essere di nessun altro se non del professionista, 

– per tutelare sé e la propria famiglia come viene consentito anche agli speculatori più spregiudicati,

– per garantirsi una protezione economica, fiscale e finanziaria che altrimenti non avremmo mai.

Cosa mai ci sarà da scrivere in un libro da 736 pagine sulla Srl Odontoiatrica?

A posteriori, un libro di 736 pagine sul tema delle società per dentisti sembra ancora di più una follia di quando abbiamo iniziato a scriverlo.

Sono pagine fittissime di testo, poi! 

Abbiamo anche dovuto usare un font piccolo e compattare i margini della pagina altrimenti saremmo arrivati a 800. Nessuna indulgenza alle immagini, decorazioni o grafiche artistiche. 

“Metti caso che arriviamo a 900 pagine, poi i colleghi si spaventano e non lo compra più nessuno!” 

“Come si fa a leggere un libro che pesa oltre un chilo e mezzo, non riesci neanche a tenerlo in mano!”

“Forse dovremmo fare due volumi e venderli separati, come i sacri testi di anatomia patologica!”

 

Queste e altre battute ci siamo rimbalzati nei primi mesi quest’anno, pensando che se non lo avesse comprato nessuno sarebbe rimasta comunque la soddisfazione di aver partorito un’opera ciclopica nel suo genere e solo per il gusto di farla.

Ci avremmo riso sopra per anni.

Chi mai leggerà un libro su un argomento così ostile?

Invece è stato un successo editoriale straordinario. Appena Lorenzo ha aperto le vendite sul nostro carrello artigianale on line abbiamo visto fioccare gli acquisti: 10 vendite nella prima mezz’ora, 100 il primo giorno, 300 in 72 ore. Oltre 500 copie vendute in un mese scarso.

Ora tutto si è stabilizzato e finalmente le ragazze dello studio possono tornare alla normalità: hanno passato le ore di pausa a compilare etichette, imbustare, impilare i pacchi per le spedizioni, verificare le dediche a chi le aveva richieste, emettere fatture, controllare indirizzi e partite iva, riconciliare bonifici e ordini. 

E’ stato un inferno nell’inferno della riapertura post Covid: intabarrati come astronauti a spostare scatoloni da una parte e accogliere i pazienti dall’altra. Dalla riapertura dello studio avvenuta il 4 maggio abbiamo lavorato in 10 per 12 ore al giorno tutti i giorni. E’ stato uno dei momenti più felici della nostra Srl.

Anche ammesso che il libro sia interessante, chi è quel pazzo che è disposto a pagare 183 € quando la media per questa categoria non sfiora neppure i 40 €?

Dobbiamo riconoscere che qui abbiamo rischiato, anzi abbiamo sbagliato, anzi abbiamo tirato a caso. Sono anni che raccogliamo materiale sul tema della Srl Odontoiatrica. Sono stati anni di scherni e di battaglie, di corsi e di discorsi, di coraggio e di batoste.

Abbiamo cercato di dare un valore a tutto questo e glielo abbiamo dato in modo arbitrario, sfidando le sacrosante leggi del mercato (e del marketing) secondo le quali è proprio il valore delle cose ad assegnare loro un prezzo.

“Se i clienti riconoscono il valore di quello che comprano non gli interessa niente di quanto pagano.” I guru del value driven marketing ci hanno fatto una testa così su questo mantra, ma vi confermiamo che è vero.

E così è stato anche questa volta. Una sonora conferma di quello che tutti i giorni applichiamo nei nostri studi, alla faccia delle promozioni aggressive, delle svendite o dello svilimento professionale che certe volte assomiglia alla prostituzione vera e propria.

Hai già capito perchè ti conviene fare una Srl Odontoiatrica, vero?

Se non avessi ancora capito le potenzialità della Srl Odontoiatrica e il perchè potrebbe esserti conveniente configurare il tuo Studio in questa forma societaria, ti consiglio di proseguire nella lettura.

Altrimenti, premi il bottone qui sotto per andare direttamente al sommario completo del manuale, in cui trovi tutti gli argomenti che abbiamo trattato in 736 pagine.

Facciamo un passo indietro..
Perchè dovrei fare una Srl?

In linea di massima il primo motivo per il quale a un professionista conviene configurare la propria attività in forma di SRL è che non esiste motivo per non farlo.

Grazie alla SRL Odontoiatrica manterrai tutti i vantaggi che già hai come Professionista, ma ne aggiungerai molti altri, tra i quali ricordiamo almeno i fondamentali:

- Sei più protetto dagli attacchi esterni

La configurazione in SRL della tua attività ti permette di interporre uno schermo tra te e i terzi ostili, che siano banche, fornitori, dipendenti, pazienti o lo Stato attraverso i suoi enti di controllo. Il Professionista risponde sempre con il proprio patrimonio in modo illimitato. Una Srl Odontoiatrica invece, essendo a responsabilità limitata, risponde limitatamente al patrimonio di cui dispone essa stessa e non con quello del Professionista che la costituisce. Grazie a questa forma di protezione hai la possibilità di mettere al riparo la tua persona fisica, i tuoi beni e la tua famiglia. A nessuno piace pensare al peggio, ma il peggio esiste. Prova a pensarci, è una differenza enorme.

- La tua attività ha più valore economico in forma di SRL Odontoiatrica

A parità di fatturato, di pazientela e di qualità delle prestazioni il tuo Studio Dentistico avrà un valore commerciale nettamente superiore se configurato in forma di SRL Odontoiatrica. Questo è determinato dal presupposto che, se mantieni la tua attività in forma tradizionale, il suo valore è direttamente collegato alla tua persona fisica. Con la tua scomparsa o se non sarai più in grado di esercitare, l’attività chiuderà i battenti con te senza possibilità di trasmetterla ad altri. Con la SRL invece potrai vendere la tua attività (o anche cederla gratuitamente se ti fa piacere).

- Passaggio generazionale, anche senza un erede Dentista

Trasmissione ereditaria? Solo con la SRL. In futuro i tuoi figli potrebbero essere anche loro dentisti oppure no. Indipendentemente dalla loro qualifica questi potranno subentrare nella attività come semplici soci, come amministratori o anche come odontoiatri nei casi più fortunati. Se avrai configurato una SRL i tuoi eredi, infatti, potranno continuare a far prosperare il risultato del tuo lavoro senza il bisogno di essere Dentisti, semplicemente facendo lavorare altri Dentisti come collaboratori.

- Vantaggio Associativo, il coniuge e gli esterni

Grazie alla SRL Odontoiatrica hai la possibilità di strutturare la tua società anche con persone che non sono Dentisti come te e anche al di fuori del tuo nucleo familiare. Questa soluzione consente la piena e legittima partecipazione all’impresa comune di soggetti che sono per legge esclusi dall’attività professionale. Pensiamo per esempio a quella miriade di persone che partecipano alla crescita ed al successo degli studi dentistici essendo da sempre e per sempre escluse da qualsiasi diritto (familiari del professionista, collaboratori di grandi capacità, igienisti, odontotecnici, amministrativi). In molti casi il dentista vorrebbe valorizzare concretamente queste presenze all’interno dello studio (molto più di quanto non possa fare con un semplice contratto di lavoro subordinato) ma è impossibilitato a farlo nel contesto di uno studio tradizionale. Quanti coniugi rimangono esclusi da qualsiasi diritto su una attività di impresa (lo studio odontoiatrico) che hanno realmente e quotidianamente (magari per decenni!) contribuito a realizzare, nel momento in cui il professionista viene a mancare, cessa l’attività, oppure dà luogo ad un passaggio generazionale?

- Agevolazioni finanziarie e bandi: solo per la SRL Odontoiatrica

Se realizzi una SRL Odontoiatrica potrai accedere a forme di agevolazione finanziaria a cui non possono accedere tutti i Dentisti che operano come persona fisica. Pensiamo, per esempio, a tutti i bandi di finanziamento offerti dallo Stato, gran parte dei quali sono riservati esclusivamente alle società. Ci sono anche altre forme di agevolazione finanziaria oltre ai bandi che lo stato mette in campo sempre e solo in favore delle società. Quindi il professionista che non si è costituito in SRL Odontoiatrica rimarrebbe escluso da tutti questi vantaggi. Per fare un esempio clamoroso: tutti i bandi relativi al piano Industria 4.0 sono fruibili dalle Srl Odontoiatriche ma non dai Professionisti. Se non sai cos’è il piano Industria 4.0 non hai neanche idea di quello che ti stai perdendo.

- Agevolazione Fiscale

Questo è l’argomento che interessa più a tutti e per questo ho deciso di posizionarlo più in fondo. A parità di lavoro svolto, a parità di fatica, a parità di qualità delle prestazioni, a parità di rapporto con i pazienti, a parità di dimensioni, a parità di fatturato attraverso la costituzione di una SRL Odontoiatrica un Dentista può riuscire a generare delle economie fiscali molto più vantaggiose che non rimanendo un professionista tradizionale. Insomma, paghi meno imposte. Questo è dovuto al fatto che le regole fiscali per le società, in particolare per le SRL, sono diverse dalle regole che si applicano ai professionisti. Il perché questo accada è incomprensibile però di fatto è così.

Ok conviene passare ad una SRL, ma QUANTO conviene?

E’ fondamentale sapere che l’ammontare dei vantaggi dati dal passaggio ad SRL Odontoiatrica non è quantificabile ma è assolutamente variabile: il vantaggio sarà consistente per il professionista che vi si approccia con una conoscenza di gestione dello strumento. Diversamente il vantaggio sarà minimo. Sarebbe inutile disporre di una Ferrari senza saperla guidare, così come un riunito molto costoso non rende bravo il dentista.

L’unico svantaggio del passaggio alla SRL Odontoiatrica

L’unico svantaggio che comporta il passaggio alla SRL Odontoiatrica è il minimo investimento iniziale per costituire la società e per capire e imparare a gestire questo strumento.  

Ed è proprio per questo che ti conviene comprare il libro: con il manuale ti porti a casa solo la cassetta degli attrezzi che abbiamo creato per te.

INDICE DEL MANUALE SRL ODONTOIATRICA

INTRODUZIONE 

Perché scrivere un libro sulla Srl odontoiatrica?  pag.5

PARTE I – PROFESSIONISTA, IMPRESA E SOCIETÀ 

L’esercizio professionale e imprenditoriale dell’attività sanitaria odontoiatrica  pag.9

Persone fisiche e Persone giuridiche: il vero bivio  pag.16

Analisi storica e giuridica delle società professionali  pag.21

La Stp odontoiatrica (Società tra professionisti)  pag.28

Il Dentista e la Srl Odontoiatrica  pag.39

Stp vs. Srl: analisi tecnica e comparativa  pag.46

Sas e Snc: niente di buono per la gestione dell’attività odontoiatrica  pag.64

PARTE II – ANATOMIA E FISIOLOGIA DI UNA SRL ODONTOIATRICA

Il Dentista e la Srl Odontoiatrica  pag.74

Come si fa una Srl Odontoiatrica?  pag.82

Srl Odontoiatria: chi sono i soci?  pag.86

Amministratore di Srl Odontoiatrica: chi è costui?  pag.93

Le tre possibili declinazioni della Srl Odontoiatrica  pag.100

Il compenso professionale nella Srl Odontoiatrica  pag.113

Fatturazione e incassi nella Srl Odontoiatrica  pag.125

Le autorizzazioni sanitarie per Studi e Srl Odontoiatriche  pag.133

Società di consulenza odontoiatrica  pag.183

PARTE III – IL VANTAGGIO FISCALE DELLA SRL ODONTOIATRICA 

Le imposte sui redditi  pag.216

Diversificazione dei compensi e redistribuzione familiare  pag.241

Deducibilità dei compensi ai familiari  pag.243

Calcolo di convenienza nella Srl odontoiatrica  pag.244

Imprenditore individuale e società di persone  pag.248

Alcune limitazioni per le Srl  pag.250

Il Trattamento di Fine Mandato (TFM) per gli amministratori  pag.253

La disciplina dei rimborsi spese  pag.255

Spese di rappresentanza, erogazioni liberali e sponsorizzazioni  pag.260

Lo sfruttamento dei diritti sulla proprietà intellettuale e le opere di ingegno  pag.265

Gli oneri indeducibili per la Srl Odontoiatrica  pag.269

Altre deduzioni speciali delle società  pag.271

Credito d’imposta in odontoiatria  pag.274

Credito di imposta Ricerca e Sviluppo nel 2019  pag.295

Credito di imposta Ricerca e Sviluppo nel 2020  pag.304

La rivalutazione della partecipazione alle quote societarie  pag.314

Il Welfare aziendale e i premi di risultato  pag.318

La “piccola trasparenza” per le Srl e la doppia tassazione dei dividendi  pag.326

Regime fiscale forfettario per i dentisti: nuove opportunità  pag.330

La distribuzione dei dividendi (o degli utili)  pag.343

PARTE IV – ALTRI VANTAGGI DELLA SRL ODONTOIATRICA  

Finanziamenti a fondo perduto o tasso agevolato  pag.353

Fondo di Garanzia per dentisti e per società odontoiatriche  pag.358

Successione, tutela del patrimonio e passaggio generazionale  pag.364

Tutela patrimoniale e professione odontoiatrica  pag.384

Responsabilità professionale e polizze assicurative  pag.402

La Participation Exemption (PEX)  pag.421

Le reti d’impresa  pag.425

La questione Enpam e le società odontoiatriche  pag.437

PARTE V – PATOLOGIA GENERALE DELLA SRL ODONTOIATRICA  

Le responsabilità dell’Amministratore di Srl  pag.482

Elusione fiscale o Abuso del diritto  pag.494

Sulla crisi dello studio professionale e dell’impresa sanitaria  pag.500

Dentista e rischio d’impresa: breve vademecum  pag.503

Il Nuovo Codice della Crisi di impresa: una rivoluzione copernicana  pag.511

Pubblicità sanitaria tra Diritto comunitario e nazionale  pag.520

Commissione disciplinare e pubblicità sanitaria: decoro e concorrenza  pag.546

La Legge 231/2001 sulla responsabilità amministrativa degli enti e delle imprese  pag.560

Il dentista e l’evasione fiscale  pag.573

PARTE VI – DALLA TEORIA ALLA PRATICA

Start up, trasformazione e conferimento  pag.587

Trasformazione dello studio dentistico in struttura complessa  pag.589

Implicazioni economiche e fiscali della trasformazione  pag.604

PARTE VII – TEMI SPECIALI LEGATI ALLA SRL ODONTOIATRICA  pag.634

La Società Semplice, il dentista e l’uovo di Colombo  pag.636

L’immobile strumentale per professionista e impresa  pag.651

Immobili e conferimenti  pag.666

Cenni teorici e pratici sulla finanza d’impresa  pag.690

BIBLIOGRAFIA DI RIFERIMENTO E UTILE ALL’APPROFONDIMENTO  pag.725

RINGRAZIAMENTI  pag.728

Gli autori del libro Srl Odontoiatrica

Dott. Gabriele Vassura

✅ Medico chirurgo – Odontoiatra
✅ Specialista in Ortopedia e Traumatologia
✅ Specialista in Ortognatodonzia
✅ Socio Fondatore, Direttore Sanitario e Amministratore Delegato di Dental Care srl
✅ Esperto in Organizzazione di sistemi sanitari privati, Proprietario del Blog DentistaManager.it e Ideatore del Master Dentista Manager

Dr. Pietro Paolo Mastinu

✅ Laureato con lode in Economia e Commercio
✅ Perfezionato in discipline bancarie e finanziarie
✅ Consulente e formatore del settore sanitario che esercita la sua professione sia in proprio che attraverso collaborazioni con aziende terze
✅ Amministratore e Moderatore del Gruppo FB Dentista Manager

Sei arrivato in fondo alla pagina, cercavi altro?
Faccelo sapere scrivendo a lorenzo@dentistamanager.it